Coppa Italia: poker all’Africo, San Luca agli Ottavi

San Luca (RC) – Il San Luca agli Ottavi di Finale! È questa la notizia di oggi pomeriggio che ha visto gli uomini di Figliomeni avere la meglio contro l’Africo di mister Criaco. Già record per il tecnico sidernese alla guida dei giallorossi: passaggio del turno a punteggio pieno e senza subire gol. Mai nessuno ci era riuscito prima sulla panchina del San Luca. In attesa di sapere contro chi sarà lo storico esordio in Eccellenza, il San Luca sa invece contro chi giocherà gli ottavi di finale il prossimo 18 settembre: il Bocale degli ex Caputo e Achàval.

LA CRONACA. Dovendo fare a meno degli infortunati Romeo, Lazzarini, A. Pelle, il tecnico affida le chiavi dell’attacco a Bruzzaniti e compagni. Nella prima frazione di gara il San Luca spreca l’impossibile: 17 tiri totali verso lo specchio della porta partiti dai piedi di Mammoliti, Romero, Bruzzaniti, Crucitti e Carbone che non riescono ad essere incisivi di fronte al portiere Larosa. Nella seconda frazione di gara, Bruzzaniti dal limite dell’area dialoga con Romero e di sinistro trova il palo lontano firmando il vantaggio dei locali al 51′. Poco dopo, il tecnico Figliomeni azzecca il cambio: Mammoliti lascia il posto a Grillo che al 71′ trova il raddoppio di testa su un traversone pennellato da Crucitti. Il tam tam dei locali continua per oltre 35 minuti del secondo tempo: al 77′ Pitto dalla lunga distanza colpisce il palo. Al minuto 81′ è Crucitti sulla corsia di destra a mettere un traversone che trova il preciso colpo di testa di Martino per il terzo gol giallorosso. Due minuti più tardi Crucitti si prende gli applausi dei tifosi: nei pressi del vertice destro dell’area di rigore fa partire un destro che s’insacca sotto l’incrocio dei pali. A nulla è servito il tentativo di Larosa per evitare la rete del 4-0 che chiude definitivamente i conti di una gara in cui l’Africo non è mai stato pericoloso.

LO MARTIRE. Il giovane che non ti aspetti, tra i migliori della gara. Tanta corsa e generosità. Sempre propositivo in fase offensiva, tenta diverse volte l’uno contro uno e più volte gli riesce mettendo in area cross pericolosi, puntuale e preciso in fase difensiva. Applausi a scena aperta per lui quando lascia il posto a Murdaca.

CRUCITTI. Le azioni pericolose passano sempre dai suoi piedi. Quando i compagni si accorgono che è lui l’uomo della provvidenza allora il San Luca viene fuori. Due assist e una rete per il piccolo grande centrocampista.

Il tabellino:
SAN LUCA: 
Caputo (12’st Callejo), Lomartire (36’st Murdaca), Arcuri (30’st Ferraro), Criaco (12’st Martino), Pitto, Dascoli, Romero, Crucitti, Bruzzaniti, Carbone, Mammoliti (22’st Grillo). A disp.: Maviglia, Romeo, Giampaolo, Pelle. All.: Antonio Figliomeni
AFRICO: Larosa, Mollica (33’st B.Morabito), Gobatto, Gligora (37’st Palamara), L. Favasuli (42’st Condemi), S. Favasuli, Marte, F. Criaco, G. Criaco (15’st Trapani), G. Morabito, Stati. A disp. Nessuno . All.: Francesco Criaco
ARBITRO: Giovanni Luca Idone di Reggio Calabria
MARCATORI: 51′ Bruzzaniti, 71′ Grillo, 81′ Martino, 83′ Crucitti
NOTE: Spettatori circa 270 con qualche presenza ospite. Ammoniti: Criaco F. (A). Angoli: 11-0 per il San Luca. Tiri totali: 24 – 3 per il San Luca. Recupero: 1’pt – 3’st

© A.S.D. San Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *