Eccellenza: contro la Morrone, eurogol-vittoria di Carbone

  • 22 Settembre 2019
  • Redazione
  • Eccellenza
  • 0
  • 1112 Views

San Luca (RC) – La seconda vittoria in campionato per gli uomini di mister Antonio Figliomeni arriva contro la Morrone. Una buona prestazione messa in mostra dai ragazzi del San Luca, che hanno costretto gli ospiti a limitare i danni. Bravi e, per alcuni aspetti, fortunati gli uomini del tecnico Stranges che sono riusciti a frenare il risultato sull’1-0.

L’undici titolare schierata da Figliomeni contro la Morrone – © A.S.D. San Luca

CRONACA: Se da un lato il San Luca ha concesso solo due occasioni alla Morrone, tra cui una clamorosa sulla testa di Ferraro che ha depositato tra le mani di Callejo la palla del pari, dall’altra la Morrone non è riuscita a limitare le incursioni di Romero e Franzino sulle fasce. Mister Stranges cerca, sin dall’inizio, di far passare le manovre offensive dal velocissimo Gueye che trova sulla sua strada uno straripante Pitto, bravo ad ostacolare le incursioni del giovane attaccante. Dall’altra parte, mister Figliomeni affida le chiavi dell’attacco a Lazzarini, bravo a dare peso alla manovra offensiva e a combattere su ogni pallone per oltre 90 minuti. Il risultato si sblocca alla mezz’ora: al 32′ Pitto di rimessa laterale serve Romero che sfugge a D’Acri e mette in mezzo un traversone però respinto della difesa; la palla finisce a Carbone che da 35 metri calcia al volo trovando il gol della domenica con un tiro che s’abbassa improvvisamente e s’insacca sotto la traversa della porta difesa dal giovane Risoli.

Il pubblico applaude la prodezza di Carbone – © A.S.D. San Luca

Un gol pesante quanto bello, quello messo a segno dal capitano che festeggia la prima rete in Eccellenza con la maglia del suo San Luca. Un bel primo tempo messo in mostra dal San Luca che si divora il raddoppio in due occasioni: al 34′ con Franzino che da calcio piazzato trova un doppio rimpallo con la deviazione di Ferraro che sbatte sulle spalle di Bacillieri e la palla finisce tra le mani di Risoli; al 40′ invece è Romero a tu per tu contro il portiere ospite a sprecare l’occasione.

Romero tenta lo scavetto – © A.S.D. San Luca

Nella ripresa è sempre il San Luca a tenere in mano il pallino del gioco ed alza il muro in difesa. Più volte vicino al raddoppio, rendendosi pericoloso con Lazzarini prima, e con Franzino e Mammoliti poi. Allo scadere è una giocata di Pelle a far tremare la porta ospite con un sinistro a giro che si stampa sul palo lontano.

Pelle si dispera dopo il palo colpito – © A.S.D. San Luca

Il tabellino:

SAN LUCA: Callejo, Pitto (40’st Grillo), Maviglia, Dascoli, Lomartire, Martino, Carbone (20’st Crucitti), Criaco (30’st Pelle), Romero (24’st Romeo), Lazzarini, Franzino. (30’st Mammoliti) A disposizione: Caputo, Murdaca, Ferraro, Bruzzaniti. All.: Figliomeni

MORRONE: Risoli, De Luca (21’st Novello), Bruno, Bacilieri (40’st Granata), D’Acri, Casella (10’st Azzinnaro), Nagore, Leta, Nicoletti, Ferraro, Gueye. A disposizione: Bance, Colosimo, De Rose, Barbieri, Prifti, Pansera. All.: Stranges
ARBITRO: Sig. Giovanni Idone (Sez. di Reggio Calabria)

ASSISTENTI: Sig. Scopelliti e Sig. Celestino (Sez. di Reggio Calabria)

MARCATORI: 32’ pt Carbone 
NOTE: Spettatori circa 700. Ammoniti: Martino (SL), Bacilieri (M), Nagore (M). Recupero: 2’ pt – 5’ st

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *