Eccellenza: contro lo Scalea è un San Luca forza 4

  • 8 Settembre 2019
  • Redazione
  • Eccellenza
  • 0
  • 1188 Views

San Luca (RC) –  La prima volta non si può scordare, quindi è bene ricordarla nel migliore dei modi. E così sarà per il San Luca, vittorioso all’esordio assoluto nel campionato d’Eccellenza 2019/2020 contro una compagine storica della categoria qual’è lo Scalea. L’esordio del tecnico Antonio Figliomeni in Eccellenza al timone del San Luca è stato molto positivo davanti ad una cornice di pubblico numerosa, passionale e calorosa. 

Esordio vincente per il tecnico Antonio Figliomeni – © A.S.D. San Luca

LA CRONACA. Assente ancora Sebastiano Romeo per alcuni problemi alla caviglia e Callejo alle prese con una giornata di squalifica da scontare, il tecnico giallorosso fa affidamento tra i pali alle mani dell’esperto Caputo. A centrocampo accanto Crucitti e Carbone, si affida alla dinamicità del giovane Domenico Criaco a supporto del tridente formato da Romero, Bruzzaniti e dal neo-arrivato Franzino. Recuperati, invece, Lazzarini e Antonio Pelle, quest’ultimo finalmente in campo, dopo uno stop che l’ha tenuto lontano dal campo per 9 mesi. Parte forte lo Scalea che nel primo quarto d’ora di gioco si rende pericoloso in più occasioni, prima con Lanzo che chiama in causa Caputo, poi con Castellano che, dal limite dell’area scheggia il palo. Il San Luca non demorde ed inizia a costruire gioco dalle retrovie. Al 16’pt, infatti, va vicino al gol con Romero che riceve un cross da Franzino e da posizione ravvicinata manda fuori di testa. Da lì viene fuori la superiorità degli uomini di Figliomeni, che in pochi minuti vanno più volte vicini al vantaggio. Ma per assistere alla prima storica rete in Eccellenza del San Luca passano ben 28 minuti: un punizione dalla sinistra battuta Franzino trova Romero che di testa insacca a porta vuota, complice l’uscita a vuoto dell’estremo difensore Loccisano.

La prima rete in Eccellenza porta la firma e il cuore di Romero – © A.S.D. San Luca

Subito dopo il vantaggio il San Luca mette alle corde lo Scalea e Romero, galvanizzato dalla rete del vantaggio, fa venire fuori la “garra argentina” contrastando su tutti i palloni. Al 33’pt, infatti, su lancio di Maviglia s’impossessa della palla sulla bandierina e rientra verso la porta avversaria riuscendo a servire Franzino che con un sinistro di prima battuta realizza il primo gol con il San Luca, per il 2-0 parziale.

L’esultanza di Franzino che corre verso i compagni – © A.S.D. San Luca

Forte del risultato il San Luca preme sull’acceleratore, mentre lo Scalea arretra nei propri 50 metri. La squadra di Gregorace non riesce a venire fuori e al 37’pt incassa la terza rete. Maviglia su calcio di punizione da quasi 40 metri, scaglia un missile sotto l’incrocio dei pali, facendo vibrare gli spalti del Corrado Alvaro.

L’abbraccio dei compagni a Maviglia dopo l’eurogol messo a segno – © A.S.D. San Luca

Al 43’pt Franzino serve sulla corsa Arcuri che viene falciato in area da un difensore dello Scalea e il Sig. Boccuzzo assegna il calcio di rigore. Sul dischetto si appresta a battere Carbone, ma la sfera finisce sopra la traversa mettendo fine ad un primo tempo scoppiettante del San Luca.

Carbone dal dischetto si appresta a battere il rigore – © A.S.D. San Luca

La seconda frazione di gioco riapre così come si era chiusa la prima. Al 9’st Crucitti, conclude ma la palla termina di poco a lato. Al 15’st Carbone lascia il suo posto a Martino e cede la fascia di capitano a Romero.

Romero per la prima volta con la fascia da capitano – © A.S.D. San Luca

Al 18’st il direttore di gara assegna un calcio di rigore per lo Scalea, realizzato da Corigliano per il 3-1. Al 31’st Bruzzaniti sigla il poker per il San Luca: di contropiede, salta il portiere insacca in rete per il 4-1 definitivo.

Bruzzaniti mette a sedere Loccisano – © A.S.D. San Luca

Il tabellino:

SAN LUCA: Caputo, Lomartire, Arcuri, Criaco (dal 32’st Pelle A.), Maviglia, Dascoli, Romero (dal 44’st Grillo), Crucitti, Franzino(dal 42’st Pitto), Carbone (dal 15’st Martino), Bruzzaniti (dal dal 39’st Lazzarini). A disposiione: Giampaolo, Murdaca, Ferraro, Mammoliti. All: Figliomeni

SCALEA: Loccisano, Mauro, Scigliano (dal 24’st Chemi), Pizzoleo, Piazzolla, Lanzo (dal 1’st Akonedo), Castellano, Caruso, Martinez (dal 44’st Legato), Meta (dal 19’st Martena), Corigliano. A disposizione: Pinto, Diallo, Benanti, La Torre, Possidente. All: Gregorace.

ARBITRO: Sig. Emanuele Boccuzzo (Sez. di Reggio Calabria)

ASSISTENTI: Sig. Mazza e Sig. Romeo (Sez. di Reggio Calabria)

MARCATORI: 28’pt Romero (SL), 33’pt Franzino (SL), 37’pt Maviglia (SL), 18’st Corigliano (rig) (SC), 31’st Bruzzaniti (SL). 

NOTE: Spettatori 1.000 circa. Ammoniti: Arcuri (SL), Carbone (SL), Piazzolla (SC), Castellano (SC), Martinez (SC).  Angoli: 4-2. Recupero: 0’-5’. 

© A.S.D. San Luca

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *