Juniores: San Luca vince contro la J. Siderno balza a -1 dalla vetta

San Luca (RC) – Si apre con il botto il 2019 dei ragazzi guidati dallo stratega Pasqualino Canonico che ha strappato una vittoria per 1-0 alla capolista Jonica Siderno spezzando l’imbattibilità biancoazzurra che in campionato durava da ben 413 giorni e più precisamente da 16 partite. Un colpo grosso che porta i giallorossi a -1 punti dal primo posto occupato proprio dalla Jonica Siderno la quale, da oggi in poi, dovrà evitare di fare passi falsi se non vorrà trovarsi con l’acqua alla gola per la vittoria del girone. Il San Luca si conferma il migliore attacco del torneo con 49 reti messe a segno (6,1 gol/partita) e la miglior difesa insieme proprio alla Jonica Siderno (8 reti subite). Numeri che sono stati espressi in campo per tutti i 90′ di gioco dai giovani ragazzi del San Luca che nulla hanno rischiato contro i più “grandi” (per età) calciatori della Jonica Siderno, se non in una sola occasione in cui capitan Futìa ha colpito la traversa della porta ben difesa da Callejo, presentatosi nel migliore dei modi all’esordio con la maglia giallorossa. Una vittoria di misura che arriva con una rete al 25′ del primo tempo grazie ad una conclusione di Francesco Giorgi dai 20 metri, fortunato a trovare Scruci impreparato il quale non trattiene una palla che si deposita lentamente in rete. Il primo tempo si chiude dopo una conclusione angolata dal limite dell’area da parte di Carbone che trova però Scruci, bravo a deviare in corner. Nella ripresa, Cara spreca il raddoppio a tu per tu con Scruci. Al 70′ l’unica occasione pericolosa e l’unico vero tiro in porta per la Jonica Siderno arriva su calcio di punizione maturato da un intervento in uscita fuori area di Callejo che prende in pieno palla ed avversario e si procura il primo cartellino giallo della sua nuova esperienza italiana. Sulla palla va Futìa che centra la traversa dai 20 metri e sulla ribattuta Carabetta spreca il pareggio depositando la palla fra le mani di Callejo. La partita si chiude con i padroni di casa in 10 uomini per doppia ammonizione di Cara.

Tabellino della Gara

ASD SAN LUCA: Callejo, Costanzo (34’st Favasuli), M. Giorgi, Mazzitelli, Murdaca, D. Giampaolo, Cara, Carbone, F. Giorgi, Tassone, Minnici (10’st B. Pelle). (All. Canonico)
IN PANCHINA: F. Giampaolo, A. Giampaolo, A. Nirta, Parisi, B.Pelle (38’st G. Giampaolo).

JONICA SIDERNO: Scruci, Fuda, Russo, Rossi, Riccio, Simonetta, Alvaro, Costera, Carabetta, Gliozzi, Futìa. (All. Carabetta)
IN PANCHINA: De Vita, Correale, Raso, Archinà.

Marcatori: 25’pt F. Giorgi;
Ammoniti: Callejo (SL), Murdaca (SL), Cara (SL), Tassone (SL), Minnici (SL), Alvaro (JS);
Espulsi: Cara (SL);
Arbitro: William Monteleone (Sez. Locri)
Recupero: 0′ Pt. – 2′ St.
Spettatori: 30 circa.

© A.S.D. San Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *