Primo tempo di spessore per il San Luca, ma poi il Roccella dilaga nel finale

Roccella Jonica – Al Ninetto muscolo di Roccella Jonica si sono affrontati nella prima amichevole pre-stagionale la compagine di Mimmo Giampà e il San Luca di Maurizio Panarello. Da un lato, la formazione amaranto che si prepara per affrontare il prossimo campionato di serie D, dall’altra i ragazzi del San Luca che ormai da 9 giorni si allenano sotto la guida del neo-allenatore Panarello. Nella prima frazione di gioco, Panarello schiera un 4-4-2 ricco di nuovi volti, tra cui Romeo, Bruzzaniti, Carbone, Pelle e Carella. Dopo solo 4′ è F. Giampaolo a divorare il gol del vantaggio a tu per tu con il portiere roccellese, che ipnotizza il giovane sanluchese, servito magistalmente da A. Pelle. Nonostante la differenza di categoria, nel primo tempo è il San Luca a farsi pericoloso in più occasioni, prima con Pelle dal limite dell’area piccola, poi con Carella al quale è stato annullato un gol dubbio, dopo che la palla si è infranta sul palo. Sull’unica occasione a disposizione, il Roccella passa in vantaggio su calcio di punizione. Sul finale, Favasuli, entrato al posto di F. Giampaolo tira a lato della porta amaranto. Le squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 1-0. Nel secondo tempo, Panarello lascia spazio alla vasta panchina a disposizione. Passano solo 2 minuti e il Roccella raddoppia con un tiro all’angolino che spiazza il portiere giallorosso. Dopo pochi minuti, accorcia il San Luca con un tiro di D. Mammoliti che trova una deviazione decisiva e finisce in porta. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il Roccella firma il 3-1. La gioia del poker viene solo posticipata da Mandarano che prima blocca un calcio di rigore, poi su un retropassaggio viene ingannato dall’attaccante roccellese che approfitta e mette in rete il 4-1. Subito dopo, su un lancio dal centrocampo, il San Luca trova il 4-2 con D. Mammoliti, bravo a piazzare la palla all’angolino. In una mischia in area, il Roccella firma la quinta marcatura. Chiude le danze il giovane F. Giorgi, che firma il definitivo 5-3 su assist di D. Mammoliti.

Nonostante il risultato, rimane una buona prestazione per gli uomini di Panarello, se si considera, oltre la superiorità di categoria, l’inizio di una preparazione, quella del Roccella, iniziata già da oltre 15 giorni. Prove tecniche per il neo-allenatore giallorosso, che per la prima volta ha schierato in campo una formazione titolare.

© A.S.D. San Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *